Giovanni Allevi

Joy

  • Panic

    1
  • Portami Via

    2
  • Downtown

    3
  • Water dance

    4
  • Viaggio in aereo

    5
  • Follow you

    6
  • Vento d'Europa

    7
  • L'orologio degli Dei

    8
  • Back To Life

    9
  • Jazzmatic

    10
  • Il bacio

    11
  • New Renaissance

    12

“Joy” 12 composizioni inedite registrate nell’agosto 2006 (10 ore al giorno, per 5 giorni) a conclusione di una lunga ed intensa tournée in cui Giovanni Allevi ha presentato “No Concept”, il suo precedente lavoro, in giro per il mondo tra Italia, Usa (tra cui il Blue Note di New York dove l’artista ha suonato più volte), Nord-Europa, Cina e Hong Kong, riscuotendo una straordinaria partecipazione di pubblico.

GIOVANNI ALLEVI RACCONTA “JOY”

“Vedo la città da questo strano vetro. Non sono mai stato dentro un’ambulanza. Un volontario della Croce Rossa mi tiene la mano sulla spalla e dice che devo stare calmo perché il Policlinico è vicino.
Forse per l’eccessiva gioia, la grande emozione o la tensione accumulata, proprio oggi, di rientro dal tour in Cina, sono andato in tilt sul marciapiede sotto casa.
Si parla di un attacco di panico, o di una cardiopatia, e per la mia mente paurosa è possibile che non sopravviva ai prossimi 10 minuti.
Ripenso a quanto è bello il cielo, il traffico, la quotidianità o l’essere semplicemente vivi.
Quanti sorrisi non ho regalato, quante emozioni non ho ancora vissuto, quante volte ho offuscato i miei sogni dietro i fantasmi della paura…
Se dovessi uscire di qui, canterò con la Musica la gioia di vivere, ogni momento bello o brutto, qualunque sarà la mia condizione. JOY”